Close
  • La Scortecata © Festival di Spoleto  ph.MLAntonelli AGF.JPG

La scortecata

01 dicembre 2019
Sala Teatro, LAC Lugano Arte e Cultura, Lugano

Orario

20:30

LuganoInScena 2019
testo e regia Emma Dante. Dopo il suc­ces­so di Be­stie di sce­na, Emma Dan­te pre­sen­ta La scor­te­ca­ta, splen­di­do apo­lo­go sul­la va­nità.

Artista che ha saputo imporsi all’attenzione del grande pubblico grazie ad un originalissimo lavoro sulla forza comunicativa sia del corpo sia della parola dei suoi attori, Emma Dante trae libera ispirazione da una delle più celebri novelle de Lo cunto de li cunti, raccolta di cinquanta fiabe che il napoletano Giambattista Basile scrisse nella prima metà del Seicento. Capolavoro della tradizione letteraria italiana e mondiale, l’opera di Basile, ricca di espressioni gergali, proverbi e invettive popolari, produce modi e forme teatrali, tra lazzi della commedia dell’arte ed echi shakespeariani. La scortecata parla di un re che s’innamora, ingannato, di una vecchia che viene trasformata in una splendida ragazza grazie all’incantesimo di una fata. Emma Dante dirige due interpreti maschili ai quali fa interpretare i tre ruoli delle sorelle e del re. In una scena spoglia, con un castello in miniatura che simboleggia il sogno, le due “vecchie”, per trascorrere il tempo, mettono in scena l’antica fiaba che vorrebbe insegnare alle donne a non esser vanitose, e agli uomini a non inseguire le apparenze.

Scheda informativa

Prezzi entrata

Biglietti

Prevendita
Biglietteria LAC online
Biglietteria LAC, Piazza Bernardino Luini 6, 6900 Lugano +41 58 866 42 22
Disclaimer

Le informazioni di questo sito, riguardanti i servizi o i prodotti sono fornite da partner esterni. Queste informazioni sono soggette a cambiamenti frequenti, per questo motivo Lugano Region non si ritiene responsabile per eventuali inesattezze.

  1. Organizzazione