Close

SOSPESO: Renato Bruscaglia, un dialogo tra parole e immagini

05 dicembre 2020 - 20 febbraio 2021
Biblioteca Salita dei Frati, Lugano

Il Porticato della Biblioteca Salita dei Frati a Lugano accoglie un’esposizione dedicata a Renato Bruscaglia (1921-1999), tra i più significativi interpreti dell’incisione italiana nel secondo Novecento.

La mostra è incentrata sui libri e le cartelle d’artista di Bruscaglia, che costituiscono un aspetto ancora poco indagato della sua opera. 

L’Associazione Amici dell’Atelier Calcografico (AAAC) di Novazzano torna a dedicare, a trent’anni di distanza, un’esposizione a Renato Bruscaglia, incisore e pittore tra i protagonisti della produzione grafica italiana del secondo Novecento.

Incentrata sui libri e sulle cartelle d’artista di Bruscaglia, incluse alcune opere collettanee, la mostra offre l’opportunità di presentare al pubblico un aspetto ancora poco noto della produzione dell’artista marchigiano e di riflettere sulla sua personale interpretazione del dialogo tra parola e immagine, tra scrittore-poeta e artista-incisore.

Aperto il:
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Sabato

Mercoledì, giovedì e venerdì: 14:00 – 18:00 / Sabato: 09:00 – 12:00

Disclaimer

Le informazioni di questo sito, riguardanti i servizi o i prodotti sono fornite da partner esterni. Queste informazioni sono soggette a cambiamenti frequenti, per questo motivo Lugano Region non si ritiene responsabile per eventuali inesattezze.

  1. Organizzazione

    Associazione Amici dell’Atelier Calcografico
    +41 79 835 42 65
    aaacnovazzano@gmail.com
    www.aaac-ticino.ch/